Corsi Kaizen per tutti coloro che vogliono sperimentare un nuovo approccio alle opportunità della vita o un nuovo metodo per fronteggiare i problemi.
Kaizen, ovvero continuo e costante miglioramento, è una filosofia applicabile alle più disparate situazioni di vita.
Kaizen è anche una tecnica di apprendimento rapido che permette di raggiungere risultati impensabili in tempi brevissimi.

    “…la cultura è il cammino della libertà”(Sepulveda)

Kaizen training by Marco Costanzo

Corsi aziendali, corsi per manager di

  • Comunicazione interna e marketing
  • uso professionale di internet

Corsi individuali di

  • uso del pc e del mac da livello base a livello avanzato
  • psicologia motivazionale


La tecnica che ho messo a punto può essere solo accennata in queste pagine
. Il suo nome è l’acronimo delle azioni che occorre intraprendere per il miglioramento costante: “RDA”

1) Rappresentazione.

Studio della situazione esistente e sua rappresentazione grafica con l’uso della metafora dell’albero.

Partendo dalla radice si costruisce un percorso fatto di nodi, rami e foglie. Il livello di dettaglio può essere scelto arbitrariamente e sarà funzione degli aspetti della realtà che vogliamo investigare.

Gli elementi di conoscenza acquisita diventano centri di un organismo vivente che si modificherà nel corso del tempo.

2) Decisione.

Osservando l’albero si decide quali rami sviluppare e quali strategie di miglioramento si intendono applicare ad ogni nodo per aumentare le conoscenze specifiche di quel mini universo, costruendo al contempo un contesto intelligibile

3) Azione.

Per un periodo di tempo prestabilito si agisce sugli elementi controllabili individuati nella rappresentazione. Allo scadere del periodo si ritorna al punto 1 per rappresentare le deviazioni tra la crescita attesa e quella realmente avvenuta innestando quest’ultima nei nodi più congrui.

L’uso del kaizen permette una crescita sostenibile perchè le azioni di cambiamento partono sempre considerando una situazione iniziale ben definita ed i cambiamenti sono misurabili.